Che cosa succede dal
6 giugno 2014?

A partire dal 6 giugno 2014, alcune Pubbliche Amministrazioni centrali come Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti previdenziali, hanno l'obbligo per legge di passare alla fatturazione elettronica.

Da questa data tutti gli operatori economici che hanno o intendono intraprendere un rapporto commerciale con le Pubbliche Amministrazioni soggette a questo obbligo, devono necessariamente emettere le proprie fatture in formato elettronico.

Perché elettronica

Perché elettronica

Le motivazioni, gli adempimenti e la storia del passaggio alla fattura elettronica nei rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Cos'è e come funziona

Cos'è e come funziona

Il nuovo standard di invio delle fatture e gli attori coinvolti:
il formato XML, il Sistema di Interscambio, il fornitore e la PA.

Chi è interessato

Chi è interessato

Sono diverse le Pubbliche Amministrazioni interessate dall'obbligo di fatturazione elettronica.
Ecco come scoprirle e riconoscerle.

In pratica

In pratica

Gli strumenti e le indicazioni essenziali per passare al nuovo formato elettronico.