Il nuovo servizio per
la fatturazione elettronica verso le PA

Ora è possibile accedere al servizio anche tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che consente laccesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

31 Marzo 2015 : scatta l'obbligo di fatturazione elettronica verso tutta la Pubblica Amministrazione.

Sei una piccola o media impresa che ha rapporti commerciali con le Pubbliche Amministrazioni?

Le Camere di Commercio mettono a disposizione delle PMI italiane un servizio gratuito che consente in un'unica soluzione online la compilazione, la trasmissione attraverso il Sistema di Interscambio e la completa gestione di 24 fatture nell'arco dell'anno.

Lo strumento non richiede l'installazione di software ed include la conservazione a norma dei documenti contabili e delle relative notifiche per le annualità richieste dalla normativa vigente.

Per accedere basta utilizzare il proprio identificativo SPID oppure inserire la propria Carta Nazionale dei Servizi (CNS) che potrà essere utilizzata anche per apporre la firma digitale, come richiesto dalla normativa, per garantire l'autenticità dell'origine e l'integrità del contenuto verso la Pubblica Amministrazione destinataria della fattura.

L'iniziativa rientra nell'ambito delle misure a supporto delle PMI, come previsto dal Decreto Ministeriale del 3 aprile 2013 numero 55.

Elemento grafico di contorno..

Vuoi informarti sulla fatturazione elettronica
verso la Pubblica Amministrazione?

Scopri la nuova fattura elettronica PA